Vai al contenuto
Consegna gratuita in tutta la nazione
Consegna gratuita in tutta la nazione
Kannst du nicht schlafen? Diese Düfte können helfen

Non riesci a dormire? Questi profumi possono aiutare

Prova questi oli essenziali che inducono al sonno per un sonno sano (e una pelle migliore)!

Il sonno è fondamentale per la capacità della nostra pelle di riparare e rigenerarsi. Ma cosa fai quando non riesci a rilassarti? Può sembrare sorprendente - ma i profumi calmanti possono fare una grande differenza! Alcuni profumi hanno la capacità di calmare il nostro sistema nervoso e ci aiutano ad addormentarci più velocemente e a rimanere addormentati più a lungo.

Ed ecco come funziona: Quando respiriamo, le molecole di odore si attaccano ai neuroni nei nostri passaggi nasali che inviano impulsi al bulbo olfattivo nel cervello. Il bulbo olfattivo è collegato a due aree che sono responsabili delle emozioni e della memoria: L'amigdala e l'ippocampo. (È interessante notare che l'amigdala e l'ippocampo non si occupano di nessuno dei cinque sensi tranne l'odore, il che probabilmente spiega la forte connessione dell'odore con le nostre emozioni).

Tutto questo avviene nel sistema limbico del cervello, che influenza il sistema nervoso, che deve rilassarsi prima di poterlo fare. Tre oli essenziali noti per migliorare il sonno e persino per fare sogni più felici hanno un effetto rilassante. Puoi usare un diffusore di aromaterapia per diffondere gli oli nella stanza, diluirli e tamponarli sulla nuca o sulla federa del cuscino, o provare il nuovo Sound Sleep Cocoondi Dermalogica™, che contiene oli essenziali attivati dal movimento che vengono rilasciati gradualmente mentre ti agiti e ti giri per aiutarti a ottenere un sonno ristoratore.

Lavanda

In uno studio, i partecipanti che hanno dormito in camere profumate con lavanda hanno valutato il loro sonno il 20% meglio dei partecipanti che hanno dormito in camere profumate con olio di mandorle dolci. Il folclore dice che i cuscini riempiti di lavanda aiutano gli insonni a dormire meglio. Prendete spunto da questi libri e provate questo preferito tra i fiori.

Patchouli

Reso popolare negli anni '60, il patchouli ha ora un nuovo seguito: quelli che giurano di usarlo come aiuto naturale per il sonno. Le sostanze chimiche naturali del patchouli stimolano la produzione di neurotrasmettitori come la serotonina e la dopamina, che sono noti per alleviare l'ansia e lo stress, così come gli ormoni che regolano il ciclo del sonno. Il suo effetto calmante può anche impedirvi di svegliarvi durante la notte.

Legno di sandalo

Il profumo ricco e duraturo dell'albero di sandalo è molto popolare e può essere trovato in profumi, saponi e aromi. Le proprietà ansiolitiche dell'olio di sandalo lo rendono un efficace aiuto per il sonno, con un bonus aggiunto: il suo aroma rilassa i muscoli tesi, dandoti una ragione in meno per rigirarti.

Sound Sleep Cocoon è un gel-crema rivitalizzante che trasforma la pelle durante la notte ottimizzando la rigenerazione notturna della pelle.
Articolo successivo Perché i detergenti ad olio sono i migliori per il trucco ostinato
Italiano